Fresatrici e centri di lavorazione Lagun

Le fresatrici ed i centri di lavorazione LAGUN sono conosciuti e distribuiti nei 5 continenti: macchine installate in vari comparti industriali quali l’automotive, l’aeronautica, l’attrezzeria e nel contoterzismo metalmeccanico nonchè negli istituti di istruzione tecnica e professionale

Lo stabilimento Ladislao Aramburu, oggi LAGUN MACHINERY nasce nel 1928.
Oggi le fresatrici ed i centri di lavorazione LAGUN sono conosciuti e distribuiti nei 5 continenti: macchine installate in vari comparti industriali quali l'automotivo, l'aeronautico, l'attrezzeria e nel contoterzismo metalmeccanico nonchè negli istituti di istruzione tecnica e professionale.

Correvano i primi degli anni '70 quando cominciammo la relazione commerciale con LAGUN. Per quasi mezzo secolo avevamo distribuito le fresatrici SAIMP, la quale ha gradatamente ridotto i modelli prodotti, ed infine ceduto la licenza alla Caser che dopo qualche anno ha anch'essa cessato.

Era difficile trovare delle fresatrici al livello delle Saimp.
Visitammo i due stabilimenti LAGUN nel Paese Basco. Ci ricevette Cruz Arriola, uomo che imprimeva slancio e determinazione a qualsiasi impresa cui si dedicasse.

Nello stabilimento di Elgoibar si costruivano le fresatrici a mensola universali, in quello di Vitoria le fresatrici a torretta. Il ritmo di produzione era frenetico, con le macchine appese che ti passavano accanto nell'evoluzione fra le varie stazioni di montaggio; piuttosto inusuale per noi.

Nel '75 decede il Genarale Franco ed inizia il cammino della Spagna verso l'Europa dove entrerà a pieno titolo nell'86. I dazi doganali sono scesi a gradini fino all'annullamento. Negli anni '70 acquistavamo solo le fresatrici totalmente meccaniche, e solo le "ghise" di quelle a controllo numerico che poi completavamo con l'elettronica in Italia. Sarebbe stato onerosissimo per il fabbricante procedere alla costruzione integrale, in quanto gli acquisti dell'unità di governo, dei servomotori, dei trasduttori etc, sarebbero stati gravati di doppio dazio. Successivamente al pieno ingresso in Europa è stato possibile approvvigionare le macchine complete.

Oggi nel nuovo stabilimento di Legutiano (nella provincia basca di Alava vicino a Vitoria) si producono fresatrici a torretta ed universali a mensola, centri di lavorazione CNC a 3 assi e centri CNC a 5 assi simultanei.

Sempre macchine molto buone a prezzi competitivi.

Sempre un piacere avere a che fare con la famiglia Arriola.
Jorge ed i suoi famigliari hanno conservati intatti la passione e la professionalità di papà Cruz